• Teva titolo pagina

Farmaci biosimilari

Farmaci biosimilari

Le principali novità terapeutiche degli ultimi anni sono caratterizzate da innovative tecnologie di sviluppo basate sull’utilizzo di materiale biologico: le biotecnologie. Il loro impatto sulla terapia di numerose gravi patologie, quali ad esempio tumori, malattie autoimmuni (ad esempio artrite reumatoide), malattie infettive e cardiovascolari è stato e sarà sempre più determinante. A causa della complessità dei processi produttivi, i farmaci biotecnologici sono spesso molto costosi. Per questo motivo i farmaci biotecnologici biosimilari rappresentano oggi un’enorme opportunità per favorire l’accesso a un maggior numero di soggetti a terapie più innovative e la maggiore sostenibilità economica ai sistemi sanitari.