• Teva titolo pagina

Teva in Italia

Teva Italia è nata nel 1996 e si è qualificata da subito come azienda farmaceutica dedita alla ricerca e specializzata nello sviluppo di farmaci equivalenti, in particolare farmacioncologici dedicati al settore ospedaliero. Con una serie di acquisizioni successive, la società ha consolidato la propria posizione di leader in Italia nella produzione e commercializzazione di farmaci equivalenti.

Teva in Italia è presente con sei siti produttivi. Negli stabilimenti di Bulciago (LC), Caronno Pertusella (VA), Rho (MI), Santhià (VC) e Villanterio (PV) vengono prodotti principi attivi e in quello di Nerviano (MI) prodotti finiti.

Un po' di date

1901 Nasce Teva
1980 Teva entra nel mercato statunitense
1996 Nasce Teva Italia
2001 Commercializzato a livello mondiale il Glatiramer acetato, frutto della ricerca innovativa Teva
2002 Acquisizione di Sicor
2004 Acquisizione di Dorom in Italia
2006 Acquisizione di Ivax
2008 Acquisizione di Barr
2010 Acquisizione di ratiopharm
2011 Acquisizione di Theramex
2011 Acquisizione di Cephalon
2016 Acquisizione di Actavis Generics

“Curare il presente, sostenere il futuro”, questa è la visione di Teva, che si concretizza nell’essere sempre al fianco di medici, pazienti, farmacisti, ospedali ed enti pubblici per realizzare insieme quella cooperazione costruttiva che consente di soddisfare la domanda di salute e benessere che i cittadini chiedono. In particolare, la richiesta di farmaci equivalenti è in espansione. Per rispondere a questa esigenza, Teva si propone di accrescere significativamente la sua offerta presidiando nuove aree terapeutiche e aumentando il numero di farmaci equivalenti disponibili, rendendoli sempre più accessibili per il pubblico. Inoltre, Teva è attivamente impegnata nella ricerca e nello sviluppo di farmaci innovativi, che rappresentano una nuova frontiera per la cura di diverse patologie, in molte aree terapeutiche come la neurologia, l’oncologia, la salute della donna, …