READ THIS PAGE IN ENGLISH »

Il termine principio attivo indica una sostanza che possiede un’attività farmacologica. Il principio attivo è l’ingrediente fondamentale di un farmaco, cioè la molecola che nell’organismo svolge un’azione contro la malattia che si vuole combattere o, più in generale, modifica una funzione organica con lo scopo di curare o prevenire una malattia. I principi attivi possono essere di diversa natura e di diversa origine; possono, infatti, essere di origine naturale, cioè prodotti da microorganismi, vegetali o animali, e quindi di natura estrattiva, oppure non naturale, cioè possono essere prodotti per sintesi chimica.

Teva in Italia è presente con cinque stabilimenti di produzione di principi attivi.
Negli stabilimenti di Bulciago (LC), Caronno Pertusella (VA), Rho (MI), Santhià (VC) e Villanterio (PV) vengono sintetizzati principi attivi distribuiti in tutto il mondo. Trovate qui il Modello Organizzativo e di Gestione di TAPI Italia (Teva API):

Sicor Modello Organizzativo di Gestione TAPI

Per maggiori informazioni sulla produzione dei principi attivi visitare il sito www.tapi.com

Salute, Sicurezza, Ambiente e Sostenibilità

Teva Italia, consapevole della fondamentale importanza rivestita dalla tutela dell’Ambiente, della Salute e della Sicurezza dei lavoratori, ha come obiettivo primario quello di svolgere le proprie attività garantendo il massimo grado di sicurezza possibile ai propri collaboratori sia interni sia esterni, conformemente alle leggi in vigore in materia di sicurezza sul lavoro e a migliorare continuamente le condizioni di lavoro con particolare riferimento alle tematiche in materia di EHS (Environment, Health and Safety).

In quest’ottica, l’Azienda ha fissato i principi fondamentali della propria politica aziendale, intensificando il proprio sforzo nel condividerli comunicando e coinvolgendo tutte le parti interessate.

Policy Teva >