Italia

Associazioni vincitrici 2019

Nel 2019 sono state 21 le associazioni senza scopo di lucro che hanno partecipato ai Better Days Awards. L'obiettivo era sceglierne quattro che fornendo ai pazienti sostegno psicologico e tentando di umanizzare i processi ospedalieri e non, aiutano le persone a sentirsi meglio e migliorano le loro giornate.

I dipendenti di Teva in Italia hanno potuto vedere e valutare i progetti candidati e le seguenti 4 associazioni sono risultate le più votate. Per scoprire di più su ciauscuna di loro e sui loro progetti clicca sul loro nome.

L’Associazione Lorenzo Perrone Onlus (ALP) è stata fondata nel 2008 dai genitori e dagli amici di Lorenzo Perrone, scomparso per una grave malattia oncoematologica a soli 17 anni. La mission dell’associazione è quella di dare supporto ai malati oncologici e alle loro famiglie, e realizzare attività di prevenzione, rivolte soprattutto ai giovani.

Progetto La casa di Lorenzo

La Casa di Lorenzo, a Cologno Monzese, è un centro di ascolto e sostegno per i malati oncologici e per i loro famigliari.

Aus Niguarda - Associazione Unità Spinale è un'associazione di volontariato costituita nel 1998 con l'obiettivo di affiancare l'Unità Spinale Unipolare dell'ASST Grande Ospedale Metropolitano Niguarda nel delicato compito di riabilitazione globale della persona con lesione al midollo spinale, integrando il percorso di riabilitazione e sostenendo il reparto con nuove tecnologie. 

Progetto Dispositivi tecnologici per il cammino

Un progetto promosso per sostenere l’Associazione Unità Spinale Niguarda nell’acquisto di nuovi dispositivi tecnologici per la riabilitazione dei pazienti.

Dal 2010 la Fondazione Rosangela D'Ambrosio ha lo scopo di promuovere e sviluppare, la realizzazione di interventi di sostegno in favore di bambini che vivono in condizioni umane e sociali disagiate e che hanno bisogno di essere curati e sostenuti nell’alimentazione, nella formazione e nella malattia.

Progetto Area De Marchi

Progetto di allestimento di uno spazio dedicato all’esecuzione di procedure invasive nell’ambito della Clinica Pediatrica.

Il Sorriso nel Cuore è un’organizzazione di volontariato costituita l’8 marzo 2007 da un gruppo di medici, infermieri e professionisti presso l’Ospedale di Sesto San Giovanni. Ha quale obiettivo principale quello di supportare i pazienti oncologici e le loro famiglie afferenti dai comuni del nord di Milano durante il percorso della malattia, sia per gli aspetti più prettamente sanitari, che quelli amministrativi e burocratici. L’associazione è impegnata, inoltre, nella formazione dei volontari nell’ambito della malattia oncologica.

Progetto Essere e Benessere nella malattia oncologica_Un percorso insieme oltre la Cura

L’Associazione intende implementare i servizi sia del Centro di Ascolto per la malattia oncologica, che di quelli di Estetica Riabilitativa, nonché occuparsi degli aspetti nutrizionali e della cura della pelle legati alla malattia.