Sarah Rathsack

Sarah Rathsack

Sarah Rathsack convive con l'emicrania dall'età di 5 anni e la sua patologia è cronica da oltre 10 anni.

  • Vive in questa condizione da 31 Anni
  • Località Ohio

Chi è Sarah

È una madre, moglie, figlia, insegnante, amante dei cani e viaggiatrice che cerca modi per vivere una vita il più sana e felice possibile. Ha anche creato un blog per far sapere alle persone che non sono sole e spera così di motivarle. Puoi trovarla su Facebook, Twitter e Instagram.

Un breve racconto della mia patologia

"Ho iniziato ad avere l'emicrania a 5 anni, ma non mi è stata diagnosticata fino all'inizio della scuola media, quando gli ormoni hanno iniziato ad influenzare la mia emicrania. Ho sofferto di emicrania episodica (meno di 15 attacchi al mese) per molti anni, e durante quel periodo ho scoperto molti fattori scatenanti come il tempo, il cibo, l'idratazione, lo sforzo fisico, il rumore, il suono e il sonno. Dopo il college, la mia emicrania episodica è diventata cronica e quotidiana. Lo stress dell'età adulta e il mio lavoro come insegnante di sostegno hanno cambiato la mia vita e la mia patologia.

Ho continuato ad avere attacchi di emicrania durante entrambe le gravidanze, ed erano molto complicati e costanti in quei periodi. Dopo aver messo su famiglia, sono diventata una mamma casalinga e ho aperto il mio blog. Attraverso il blogging e la condivisione di storie personali sul mio percorso, la mia vita è cambiata drasticamente. Sono diventata una sostenitrice della salute, raccogliendo fondi per la ricerca e il supporto per i disturbi dell'emicrania e del mal di testa, condividendo informazioni importanti, recensendo prodotti e facendo luce su come l'emicrania sia più di un mal di testa.

Ora insegno all'asilo, mi dedico alla scrittura e vivo la mia vita cercando il lato positivo. Influenzare la futura generazione è importante per me, così come far sentire ogni mio lettore un po' meglio ogni volta che interagisce con il mio blog. Ogni giorno mi sveglio grata e ispirata perché posso aiutare me stessa e tutti coloro che vivono con l'emicrania. Continuo a vivere la mia vita, nonostante la patologia".


Articolo di Sarah

Come parlare al tuo partner della tua emicrania

Articolo di Sarah Rathsack
Leggi di più